feelinggood

Sentirti Bene. La tua potente bussola interiore

La nostra attitudine piu’ comune e condivisa e’ quella di complicarci la vita. Lo so bene perche’ l’ho fatto innumerevoli volte: quando mi e’ successo di dover prendere decisioni importanti, riguardo alle quali temevo di sbagliare e quindi mi sono sentita in dovere di chiedere un sacco di pareri esterni; quando avevo paura di ferire gli altrui sentimenti e ho preferito farmi del male da sola; quando per il desiderio di essere accettata od apprezzata ho optato per dei compromessi con me stessa che mi hanno fatto sentire a disagio per tanto tempo…

Sono solo degli esempi, ma sono certa che ti riconosci anche tu. La nostra mente ci guida sempre verso situazioni piu’ complicate di quelle dove ci porterebbe il nostro istinto od intuito. E allora perche’ la seguiamo?

Perche’ non siamo abituati a mettere in discussione le nostre convinzioni, le regole che abbiamo accettato per anni, perche’ ci fidiamo molto meno di noi stessi che di quello che fanno tutti. 

Ma in realta’ noi possediamo una bussola interiore che non fallisce mai e che, se fossimo in grado di seguire sempre senza alcun tentennamento o dubbio, ci renderebbe la vita davvero una passeggiata leggera e piacevole la maggior parte (per non dire la totalita’) del tempo. 

Questa bussola e’ legata alle sensazioni che proviamo istintivamente riguardo a cose, persone, situazioni, cose: quando ci sentiamo bene, quando non proviamo disagio, senso di paura o fastidio, quando l’idea di fare qualcosa ci entusiasma, quando la prospettiva che abbiamo di fronte ci incuriosisce e stimola noi siamo sulla strada giusta per noi. 

Semplice, ma efficace. 

Quando siamo allineati od intonati con cio’ che stiamo scegliendo possiamo essere certi che non stiamo sbagliando. Senza bisogno di cercare altre mille conferme logiche o razionali. Senza dover chiedere consiglio ad altre dieci persone. Senza guardare o cercare fuori di noi. 

Noi sappiamo istintivamente cio’ che e’ giusto per noi e se imparassimo a fidarci sempre di cio’ che sentiamo la nostra vita sarebbe piu’ semplice, scorrevole e felice. 

Se invece di ossessionarci a cercare conferme esterne imparassimo ad ascoltarci da dentro faremmo molti meno errori e saremmo meno stanchi e stressati. 

Tutto passa dal ribaltare la prospettiva completamente: imparare a conoscerti, imparare a rispettarti, imparare a fidarti di te ed imparare ad amarti. Smetti di farti confondere dal rumore assordante di cio’ che hai intorno e crea lo spazio giusto per sentirti. 

Ti giuro. Non ti serve nient’altro per prendere le giuste decisioni, per realizzare il tuo successo ed essere felice. 

Riconosci dentro di te cio’ che ti fa stare bene e fidati. Andra’ tutto bene. Vedrai. 

Post your comment

Comments

  • buy cialis online reviews 25/08/2020 12:02pm (2 mesi fa)

    isotretinoin direct Grismissorgo [url=https://apcialisz.com/]Cialis[/url] BaitaCreemia Cialis Malaysia Butherokehet <a href=https://apcialisz.com/#>cialis without prescription</a> Amelaype kamagra dosis diaria

  • Ivan Perrone 1990 03/02/2019 12:56am (21 mesi fa)

    La bussola interiore ti indirizza verso la strada giusta, non solo avrai più successo con il mondo circostante ma aumenterà la stima verso te stesso, e riconoscerai la tua fiamma gemella, e andrai incontro al tuo vero destino.

  • Ivan 03/02/2019 12:50am (21 mesi fa)

    Bolshoi

  • Cristina Mentasti 13/10/2014 2:44pm (6 anni fa)

    E'vero quando ci affidiamo troppo agli altri subentra la paura e arrivano i blocchi...grazie per questo messaggio di conferma. io sono nella fase ancora di pulizia profonda.Spero davvero sia il modo migliore poi per alzarsi e muoversi.Mi sento molto piu' libera!Grazie Annalisa

  • Annalisa 25/09/2014 6:07am (6 anni fa)

    Grazie Nico. E brava, bravissima per tutto cio' che stai realizzando seguendo il tuo cuore!!! Che gioia immensa che provo per te...

  • Nicoletta Stagni 25/09/2014 2:27am (6 anni fa)

    Condivido in pieno quello che hai scritto, cercare le conferme dall'esterno ci fa perdere spesso la vera strada da percorrere...e ci fa perdere anni di vita che potremmo vivere più serenamente...
    Ciao Annalisa!

RSS feed for comments on this page | RSS feed for all comments